LE NOSTRE

INIZIATIVE​​

  • Informazione, sensibilizzazione e diffusione della cultura: attraverso campagne, attività artistico-culturali e di intrattenimento che offrano agli studenti, e non, occasione per confrontarsi e discutere della faccenda e delle conseguenze negative ad essa direttamente ricollegabili;

  • Convegni, corsi e seminari tenuti da docenti e personalità competenti in materia e rivolti tanto alla popolazione studentesca, quanto al corpo docenti, finalizzati ad una immediata presa di coscienza dell’inaccettabilità della situazione, in particolar modo in un’Istituzione come quella universitaria. Iniziative, si noti, organizzate “dall’alto”, con il diretto supporto da parte di Istituzioni quali - in primis - l’Università stessa, così da mostrare il proprio diretto interesse ed impegno sulle tematiche in oggetto;

  • Maggior tutela nei confronti delle persone Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender e delle Donne, attraverso un sistema in cui, ad ogni segnalazione di eventuali episodi di omofobia, bifobia, transfobia, sessismo e stereotipi di genere all'interno dei contesti universitari, corrisponda un immediato provvedimento da parte degli organi e delle autorità competenti;

  • Integrazione, nei vari corsi di studio, delle tematiche LGBT - con particolare attenzione nei confronti di quelle che anche all’interno del movimento stesso risultano essere delle minoranze (Intersessuati, Pansessuali, Assesuali) - finalmente presentate sotto un'ottica unitaria che sia in linea con le più recenti scoperte scientifiche e con i più recenti studi nazionali ed internazionali (come ad esempio l'insegnamento della pratica di cambio di sesso all'interno della Facoltà di Medicina e Chirurgia;

  • Riconoscimento di un trattamento egualitario tra donne, uomini e tutti coloro che non si identificano in questo dualismo, nonché di pari diritti alla comunità LGBT sia in ambito accademico che in contesti civili;

  • Insegnamento costante, dalle scuole dell’infanzia sino agli istituti universitari, ad un’accettazione delle diversità e del rispetto reciproco;

  • Abbattimento dell’eteronormatività.

 

 

 
 
LE NOSTRE INIZIATIVE PASSATE

 

Conferenza sulle famiglie omogenitoriali

Add Date here

---

Conferenza sulle MST

28/05/2019

Conferenza incentrato sul tema dello stigma relativo alle malattie sessualmente trasmissibili, promossa dall'associazione studentesca UniCa LGBT e realizzata grazie al contributo dell'Università degli studi di Cagliari.

 

La conferenza ha esposto i principali problemi legati al fenomeno sempre più diffuso delle MST, puntando più all'aspetto sociale e umano che a quello scientifico.

 

Si è discusso dello stigma e del pregiudizio che spesso si cela dietro tale argomento, della vergogna che prevarica prima ancora della preoccupazione per la propria incolumità e delle misure di prevenzione.

 

La conferenza è stata coordinata e introdotta dall'associato Mattia Sanna

 

Hanno partecipato, oltre ad UniCa LGBT, i seguenti associati e associate delle relative associazioni:

 

-LILA Cagliari, Brunella Mocci

-Farmacia Politica, Francesco Piseddu

-Croce Rossa Italiana, Giacomo Bellu e Michele Dongu

 

L'iniziativa è stata inserita nel calendario della QueerEsima

Conferenza sulle discriminazioni

14/05/2019

 

Conferenza sulle discriminazioni promossa da UniCa LGBT, con il contributo dell'Università degli studi di Cagliari.

 

La conferenza ha presentato un tema caro alla nostra associazione, quale la discriminazione che è stata descritta in tutte le sue sfumature, prestando particolare attenzione all'aspetto giuridico, storico, umanistico e umanistico.

 

Sono state analizzate inoltre le discriminazioni che operano e si insinuano all'interno della stessa comunità LGBT+, le quali causano disagi non indifferenti ai membri più colpiti.

 

L'evento è stato successivamente discusso nell'open reunion realizzata da UniCa LGBT, nella quale, oltre gli ordinari associati, sono intervenuti anche ragazzi e ragazze estranei all'associazione stessa.

 

Coordinazione a opera del presidente dell'associazione UniCa LGBT, Lorenzo Caddeo.

 

Interventi a cura dei docenti universitari:

 

-Cristina Cabras

-Aide Esu

-Federica Falchi

-Giampaolo Salice

-Giovanni Cocco

 

E dall'associata Mariella Ruiu.

Dal 01/05 al 02/06

Concorso letterario indetto dall'associazione studentesca UniCa LGBT e finanziato con il contributo dell’Università degli Studi di Cagliari.

 

Link evento e regolamento:

https://www.facebook.com/events/885650764811131/

dal 01/05 al 02/06

 

L'associazione Unica LGBT indice il concorso fotografico "Succede e basta" realizzato con i contributi dell'ERSU  Cagliari.

 

Link evento e regolamento:

https://www.facebook.com/events/1429819020655316/

SONDAGGIO

Dal 22/04 al 02/06/2015

Sul livello di ETERONORMATIVITA' percepito all'interno dell'Università degli Studi di Cagliari

PER COMPILARE IL SONDAGGIO, CLICCA QUI 


CLICK HERE AND FILL OUT THE FORM

Il termine eteronormatività, per quanto possa esserci sconosciuto, indica l'elevazione a norma sociale di un modello di vita eterosessuale storicamente imposto, fino a tempi piuttosto recenti, anche nel nostro Paese. 

L'Associazione Studentesca UniCa LGBT, operante all'interno dell'Università degli Studi di Cagliari, è giunta alla conclusione che sia con questo termine che si possa oggi tentare di comprendere, per poi sconfiggere, quelle pratiche sessiste, maschiliste, omofobe e transofobe che ancora oggi danno luogo a molteplici episodi di violenze e discriminazioni, nelle stesse strade che chiunque faccia in qualche modo parte dell'Università degli Studi di Cagliari è tenuto prima o poi a percorrere. 
E' per questo motivo che vorremmo ora coinvolgerti nella nostra ricerca così da tentare di definire insieme un nuovo e più chiaro punto di partenza. A tal proposito, ti vorremmo sottoporre un sondaggio da noi elaborato nel tentativo di definire il livello di eteronormatività da te percepito all'interno della nostra Università. Noterai infatti che ad ogni risposta sarà facile far corrispondere un effettivo livello di disagio percepito. 
Ti assicuriamo che la compilazione del sondaggio ti prenderà solo pochi minuti e che si svolgerà nel più completo anonimato.

Ti chiediamo soltanto di 
- essere maggiorenne;
- rispondere nel modo che secondo te corrisponde il più possibile alla verità;
- astenerti dal compilarlo nell'eventualità in cui non stia attualmente studiando/insegnando/lavorando all'interno dell'Università degli Studi di Cagliari, o se non l'abbia fatto nel corso degli ultimi dodici mesi;
- non compilarlo per più di una volta soltanto;
- non compilarlo prima del 22/04 o più tardi del 2/06/2015.

I risultati verranno esposti, sempre nel più completo anonimato, durante una conferenza che si terrà in data 26/06/2015 (maggiori informazioni presto disponibili sul sito web dell'Associazione e sulla pagina Facebookwww.facebook.com/unicalgbt). Verranno poi pubblicati sul sito internetwww.unicaglbt.com. 
Per qualsiasi evenienza non esitare a contattare i membri dell'Associazione tramite l'indirizzo email unicalgbt@gmail.com o sulla nostra pagina Facebook. 

Ti ringraziamo per la tua preziosa collaborazione!


--------------------------------- ENGLISH VERSION -----------------------------------------


We must admit that, in Italy, the term "heteronormativity" is pretty unknown to most; even though it signifies the elevation to social norm of a heterosexual role model that was dictated throughout our Country until very recent times. 

The Student Society UniCa LGBT, which operates within the University of Cagliari, has come to the conclusion that in this very word lays the reason why a large numer of acts of violance and discrimination are still an everyday issue, even in the same streets that anyone who is somehow related to the University of Cagliari has to walk on everyday. 
We are confident in saying that this term could identify a belief that unifies sexism, "machoism", homophobia and transphobia. 
It is for this reason that we would now like you to being part of our reserch, helping us just by filling out the following form. 
With your help, we can indeed find a new and clearer way to approach the subject for then better fight it, together; or at least try. 
The form is the result of our members' queries and our attempt to quantify a yet undefined level of heteronormativity that we are sure still smolders within our University, and all of ourselves. Therefor, it shell not be difficult for you to notice how, to each question, a precise level of perceived harm will be easy to indicate. We ensure you that your gesture will only take you a few minutes and that anonymity will be kept for the entire time. 

We only ask you to
- be in the age that, in your own Country, is considered adulthood;
- answer in a way that, in your opinion, best corresponds to reality;
- abstrain from filling out the form if you are not currenlty studying/teaching/working at the University of Cagliari OR if you haven't done it in the last 12 months;
- do not fill out the form for more than ONE TIME;
- do not fill it out before April 22nd or after June 2nd 2015.

The results will be presented (again, in complete anonymity) at a Conference that will take place on 26 June 2015 (for more information check out our web site [www.unicaglbt.com] and our Facebook page [www.facebook.com/unicalgbt], soon) and then posted on our internet platforms. For any reason, do not hesitate to contact the members of our Society at unicalgbt@gmail.com, or on our Facebook page. 

Thank you for your help!

BASTA CHE SUCCEDA: Teatro per sentinelle in piedi, vedette sedute e guardiani sdraiati

Ogni sabato dalle 15.00 alle 17.00 c/o Magistero

L'INIZIATIVA
"Basta che succeda - teatro per sentinelle in
piedi, vedette sedute e guardiani sdraiati" è un percorso teatrale di minimo 20 ore finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo (omonimo) insolito, eclettico, divertente e struggente. Attraverso la panoramica di svariati generi teatrali, in questo lab i partecipanti potranno cimentarsi con vari linguaggi teatrali, alla scoperta di sé, del mondo
del teatro e di tematiche universali quali i generi sessuali,
l'omofobia e l'eterofobia, il sessismo e il maschilismo.

I PARTECIPANTI
L'iniziativa è aperta a tutti gli studenti regolarmente iscritti o pre-iscritti ad un Corso di Laurea / Magistrale / Specialistica / Dottorato / TFA di:
- L'Università degli Studi di Cagliari 
- La Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna 
- L'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Cagliari 
- Il Conservatorio Statale di Musica di Cagliari 
- La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici "Verbum" di Cagliari 

GLI ORGANIZZATORI
UniCa LGBT è un'associazione di giovani e studenti che vivono quell'integrazione tra (L)esbiche, (G)ay, (B)isessuali, (T)ransessuali, Queer ed Eterosessuali sul modello dei più recenti movimenti LGBT studenteschi ed internazionali. Un'associazione in cui l'orientamento sessuale e l'identità di genere sono in realtà motivo per la mobilitazione nell'abbattimento di stereotipi e pregiudizi al fine di eliminare episodi di violenza, bullismo e discriminazione riconducibili al sessismo, maschilismo, omofobia e transfobia. Operante dal primo settembre 2014, inaugura oggi la prima delle iniziative finanziategli con il contributo dell'Università degli Studi di Cagliari e dell'ERSU.

FERAI TEATRO nasce nel 2007 dall'incontro tra Ga e Andrea Ibba Monni e nel corso di questi anni lavora a tutto tondo nel campo della produzione teatrale: spettacoli di ogni genere, scuola di recitazione, workshop e eventi culturali.
Tra i suoi successi "I Monologhi della Vagina", "La dolce morte di Virginia G.", "I Monologhi del pene", "Baratto Teatrale", "Snuff", "PorNoGay", "Il meglio deve ancora venire". Dal 2014 gestisce il Ferai Teatro Off, uno spazio teatrale alternativo, in via Eroi d'Italia, 44.

DOVE e QUANDO
Sabato 18/04/2015 - incontro preliminare presso l'ingresso del Corpo aggiunto del Magistero (Località Sa Duchessa, Via Is Mirrionis 1) dalle h 15.00 alle 17.00
Dal 25/04 al 20/06 si terrà OGNI SABATO il corso di teatro: stesso luogo, stessi orari.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci all'indirizzo email: unicalgbt@gmail.com. Nel frattempo, visita la nostra pagina Facebook suwww.facebook.com/unicalgbt.
A sabato! ;)

Threesome Party - Non c'è DUE senza TRESH!

14 Mar 2015

Le tre associazioni più sexy di Cagliari organizzano il primo Threesome Party del capoluogo.

Perché farlo in due quando lo si può fare in tre?? 

AEGEE-Cagliari, Unica 2.0 e Unica LGBT uniscono le forze per dar vita ad una serata tutta nuova, senza tabù.

Dove potete trovare un party così eclettico?

===Guests===
AEGEE-Cagliari, l’associazione universitaria che ti fa partire in giro per l’Europa nel modo più cheap possibile
UniCa 2.0, associazione universitaria di rappresentanza per la tutela dei diritti degli studenti e la promozione di attività culturali

====Dove====
Ritual Caffè

====Quando====
Sabato 14 Marzo

====Offerte====
3€ ingresso
INSIDE
4€ Birra
6€ Drink
10€ x 2 Drink
10€ x 3 Birre

====DJs====
Poddie
Serra
Tixi

Vi aspettiamo numerosi ;)

San ValentUniCa - find your Valentine

14 feb 2015 @ Rainbow Disco

Ritorna il DANCING PARTY dell'Associazione Universitaria UNICA LGBT al Rainbow Disco! Dopo il successo della prima serata Shine Bright Like a Diamond, UNICA LGBT è lietissima di invitarvi al nuovissimo concept party del San Valentino 2015. 

UNICA LGBT si sente carica d'AMMMMMORE per questa nuova coloratissima serata danzante! Tante saranno le sorprese all'interno! E visto che per l'occasione ci sentiamo tutti un po' più dolci, UNICA LGBT distribuirà, all'ingresso, CARAMELLE e PROFILATTICI alla frutta!

FIND YOUR VALENTINE: Ad inizio serata verranno distribuiti, in modalità casuale, adesivi con la stampa di personaggi famosi! Sarà vostro compito trovare i tutti i vostri possibili partner per conquistare il vostro premio! I gruppi più veloci verranno infatti premiati con degli SHOT OMAGGIO!

Vi ricordiamo inoltre che i tesserati di UNICA LGBT riceveranno, indipendentemente dal gioco, UN ALTRO SHOT OMAGGIO!


● Dj set by: Stefano Lixia 
● Voice by: Rossella Duville Vocalist
● Animazione by: Linda, Valmont & Anjefree

Ingresso in in lista: 10€ (drink incluso)
Ingresso fuori lista: 13€ (drink incluso)

Circolo A.I.T.E.S. La tessera è obbligatoria.

Raggiungere il Rainbow è semplicissimo! Da Piazza Sant'Avendrace percorrete via Po (la via che conduce all'Auchan Santa Gilla); la prima traversa a destra è Via Garigliano. Il locale si trova all'inizio della via, al numero 8! E' possibile raggiungere il club anche coi mezzi pubblici (linee 1 e 9).

Per info & Liste:
- Luisa 340.5637216
- Francesco 347.5296264
- Panduccio 329.7518794
- Federica 324.8079517
- Kokky 349.0928699
- Siriana 346.3317285
- Claudia 348.7435823
- Willy 349.5668708
- Matteo 345.2115709

Come si può mancare? 

Anticipo riunione

Giovedì 05/02/2015 dalle 19 alle 21

Il consueto appuntamento riunione + aperitivo di UniCa LGBT questa settimana è anticipato di un giorno. 

Vi aspettiamo quindi stasera, sempre nella nostra sede operativa (Via Giardini 145 c/o L'Opoz) sempre dalle 19 alle 21.
A più tardi! <3

SHINE BRIGHT LIKE A DIAMOND

22 novembre 2014

UNICA LGBT è lieta di invitarvi al suo GRAND OPENING in collaborazione col Rainbow Disco

 

SABATO 22.11.2014 DALLE 00.30

via Garigliano, 8 - CAGLIARI

 

DJ STEFANO LIXIA

VOCALIST: ROSSELLA DUVILLE

DANCERS: DANJELLINDA, GIANLUCA

DRAG: BABY QUEEN 

 

SPECIAL GUEST: TINA PIKA

 

PER INFO E PREVENDITE:

Corso di Difesa Personale

19 novembre 2014

Unica LGBT in collaborazione con la  palestra Step Time presenta: corso di autodifesa low cost.
Le iscrizioni sono aperte fino ad un raggiungimento massimo di 20 iscritti. Al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti il corso avrà inizio.

Le lezioni si terranno ogni mercoledì dalle 17:00 alle 18:30 presso la palestra Step Time, via Strauss 11 Quartu S. Elena ( www.steptime.it )

Il passaggio lo offriamo noi!
Che aspettate? 

Per ulteriori informazioni non vi resta che contattarci.

5 novembre 2014

Il Regista Giovanni Coda (Il Rosa Nudo) ha richiesto la nostra collaborazione per le riprese del suo nuovo film ambientato a Cagliari. Organizzeremo quindi una vera e propria festa, con tanto di rinfresco e bevande gratuite, durante la quale verranno fatte delle riprese.
ATTORI EMERGENTI: UNITEVI!

10 ottobre 2014

Prima apericena di autofinanziamento della neonata Associazione Studentesca UniCa LGBT. 

7€ BUFFET + DRINK (per i tesserati)
10€ BUFFET + DRINK + TESSERA

Durante l'apericena potrete conoscere i Team Leader delle Aree Tematiche della nostra Associazione:

ARTE - SPORT - CULTURA - SOCIALE - GIORNALINO e RADIO - GRAFICA e SITO WEB - FESTE e EVENTI - FUND RAISING 

Vi aspettiamo a partire dalle 19 nella nostra sede operativa L'Opoz (Via Giardini 145).

Please reload